Login

Cinzia Coratelli

Artista - iscritto il 4 mar 2007

Luogo: Bari - IT

Email - cinzia.coratelli@gmail.com

Sito web - http://www.cinziacoratelli.com/

Bio

Un giorno mi ero innamorata poi non ricordo più!


Sono nata a Bari il 10/12/1976.
Fin da piccola ho avuto una forte propensione per il disegno e la pittura, all'inizio però non le ho dato peso. Ma quasi inconsapevolmente continuavo a disegnare, finché finito il liceo scientifico la mia passione ha preso pian piano il sopravvento. Era un mondo parallelo e segreto, solo nel 2006 ho scelto di confrontarmii con l'esterno, scoprendo la voglia di far conoscere i miei lavori senza più paura delle critiche. Mi sono appassionata come autodidatta alla grafica. Il mio mondo ruota e si racconta attraverso i colori. Soffro da anni di attacchi di panico, qualcosa che mi ha stravolto la vita togliendomi molto della mia libertà ma non la voglia di creare.












Altro di me...

http://cinzipinzi.blogspot.com/
http://cinziacoratelli.altervista.org/
http://cinziacc.deviantart.com/
http://www.flickr.com/photos/cinziacoratelli/
http://www.flickr.com/photos/cinzia-coratelli/
http://www.myspace.com/cinziacoratelli
http://it.youtube.com/CinziaBadini





IL FALSO EROE

Si parla di eroi e antieroi ma nessuno ci racconta dei falsi eroi,
coloro che ti riempiono di belle e agghindate cazzate,
che alzano la spada al cielo in nome di verità che sanno di buono a parole
ma di marcio nella realtà.
Direi ottimi politici di se stessi
ma si sa quanto sia arida di ideali e non solo, la categoria...
Si accaniscono a raccoglier trofei per dimostrare a se stessi e agli altri che ancora valgono, seppellendo così la loro frustrazione.
Non sanno di suscitare solo pena
e un giorno forse si accorgeranno di non aver raccolto niente, perchè niente hanno coltivato tranne che perfidia e dolore.
Cosa si può dire al falso eroe che infetta chi gli sta attorno?
Credo niente solo ignorarlo, perchè si nutre di chi gli crede,
basta non sfamarlo...





Pensieri 1995

Battiti lenti e poi forti,
provocati da un impulso di sopravvivenza.
Un alternarsi di stati d'animo, vuoti e poi colmi.
Osservare attraverso una finestra,
un piccolo angolo di cielo delineato da questa
e sentirlo così distante da me.
Da essere quasi convinta di essere straniera su questa terra.
Canti sovrani da quei pochi punti verdi
ma nessuno sa più ascoltarli.
Il potere nullo della massa ha preso il sopravvento,
lasciando comandare la mente materia di alcuni.
Siamo costretti a camminare ora come un gregge,
guidati però non da cani ma da iene affamate di noi.
Il mio battito è a volte vicino e a volte lontano.
tenendo tesa la mano,
in silenzio aspetto che mi venga presa...
e allora il mio cammino sarà più lieve.

Cinzia


Passione

Voci calde che scaldate il mio petto dove siete?
Una carezza mancata.
Strappatemi ancora sorrisi e risate,
ne morirei felice.
Fuochi accendetevi,
per troppo tempo vi ho buttato sabbia per spegnervi.
Vorrei aprirmi la cassa toracica,
come si strappa una camicia
in modo da far uscire il mio vaso di Pandora.
Battiti, battiti, battiti...tu tum tu tum tu tum

Cinzia



Iceberg

Portami vicino al mare,
lasciami ubriacare,
piangere, inveire verso tutto e tutti.
Il mio pozzo senza fondo è sempre lì,
fin da quando ero bambina.
Non potrò cambiare la mia natura,
sempre accompagnata dal malessere.
I ricordi hanno luci grigie che sfioriscono i colori.
Il presente è di affanni, apnee e qualche lungo respiro.
Ho bisogno di un sorriso incantato,
di una carezza senza pietà,
data con consapevolezza
non per abitudine.
Chiedimi come sto
ma con l'intenzione di
capirmi e sapere veramente.
Ardo in mezzo ad un iceberg,
vestito del mio corpo.

Cinzia


Non

Di sussulti mi animo,
sconosciuti conosciuti
non riconosco più la differenza!
Mi rinchiudo a momenti...
Non avvicinatevi se siete nemici.
Credere, fidarsi emozioni che sento molto lontane...
Non mi scuso se non porgo l'altra guancia
Non mi scuso più se la gente non vuol capire!

Cinzia


Profumo di uomo

Essenza di un altro mondo,
capelli sciolti sul suo petto,
affanni e pulsazioni che si confondono.
Luci soffuse, penombre delimitanti,
il tempo è fermo...
C'è tepore nell'aria,
un calore misto a brivido
e il silenzio come notte scende tra le lenzuola.
E le menti viaggiano separatamente...
Pfuuuu...sigaretta

Cinzia


Insonnia

Non riesco a dormire,
un tappo di sughero è fermo nel mio esofago,
non scende nè sale.
Un triste calore attraversa il mio volto,
le lacrime si stringono come stracci bagnati
nei miei occhi.
La mente tiene vivi sprazzi di gioia
fuggita via...
Forse per paura, forse per instabilità,
forse...perchè essere felici, per alcuni,
è insostenibile...

Cinzia


Quando

Quando nello sguardo dell'amore mi vedrò riflessa,
splendida come non mi sono mai vista,
allora saprò che ho trovato una delle strade più importanti della mia vita.
Fino ad allora che non si abbiano pretese!

Cinzia


LA CATTIVERIA E L'ACIDITA'GRATUITA APPARTENGONO AI FRUSTRATI.

Cinzia


INCIAMPATA

Nei tuoi occhi sono inciampata,
ho raccolto le nostre risate,
cascate di visioni terrene,
rare complicità... ma poi
la tua anima si è rivelata come caleidoscopio,
sfaccettature maligne e benigne.
Per ora hai reso le prime vittoriose,
non mi resta altra scelta
che chiuderti la porta.
Con dolore riprendere il mio cammino...

Cinzia


Il ventre

Dal ventre nasce il male e il bene,
dal ventre si scatenano emozioni.
Nel ventre si costituisce la vita
non ci è dato sapere che strada prenderà.
A volte si coalizza con il cuore
rendendoci vittime o carnefici,
si contorce pugnalando il petto,
sviscera il nostro inconscio.
Cardiopalma di una spirale infinita...

Cinzia


Ermes

Ogni notte
lascio spalancate le ante della finestra,
attendendo Ermes.
Fiduciosa spero in buone notizie...
per ora bussa da altre parti.
Tesserò la tela pazientemente come Penelope,
scucendola ogni tanto per allungare il tempo.
Per ora c'è silenzio,
non sento battiti d'ali ai piedi,
Proserpina gioca con le stagioni,
un'altra notte è trascorsa...

Cinzia

commenti

Per commentare ed interagire devi registrarti
Mariangela Tirnetta - 15/09/2011 - 11:30:04
(@EQWork)5242b2e23edb354619424b78(EQWork)
grazie Cinzia! ;)
David Chance Fragale - 23/06/2011 - 16:12:23
ciao Cynthia
diciamo che potrebbe andare meglio
soffro il caldo, l'insonnia e una stanchezza generale...
ma nel frattempo creo eventi alla nostra Specie di Spazio (unaspeciedispazio.blogspot.com) e metto in produzione un nuovo video dopo il recente cortometraggio (haselwurm.com). 'nzomma, mi do da fare.
ciao dolcissima. bacio.
David Chance Fragale - 18/04/2011 - 22:07:41
un saluto, cinzietta!
ma tu come stai? come? COME?
David Chance Fragale - 11/01/2011 - 20:29:28
chissà come stai e che fai
buon inizio anno...la fine è sempre più vicina
e spero che mentre gli uccelli cadono
i tuoi sogni volino ancora alti
Tutti i commenti (1092)
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved