Login
pagina 1 di 1

"Arte musulmana?"

Storia dell'Arte - Aperto da: Domenico - 26.11.2015 22:33
post visto 2202 volte
#259605 26.11.2015 22:33

Colgo l'occasione di questo articolo per affrontare il problema whhabita, su cui non ho ancora idee chiare, qualcuno sa qualcosa?

 

angel

Utente disattivato
#259606 27.11.2015 17:22

Musulmana. Con una sola esse è meglio.

#259608 27.11.2015 19:19

opss hai ragione

Utente disattivato
#259609 27.11.2015 22:17

Domenico, in realtà andrebbe bene anche con due "esse", ma per una sorta di "vicinanza etimologica" del termine è meglio con una sola esse. :)

Ti seguo regolarmente, anche se non intervengo, era un modo come un  altro per dirti "ti leggo".

Un salutone.

#259610 28.11.2015 12:14

Grazie

 

angel

#259611 28.11.2015 18:34

Ciao Domenico,come va?

Non ho ben capito su che cosa vuoi farti le idee chiare . L'Islam è una realtà complessa e piena di sfaccettature ,e applicare i modi di comprensione occidentali non porta,secondo me,  da nessuna parte. Inoltre riguardo al whhabismo in linea molto generale, quanto riportato da wikipedia è sufficiente... Secondo il diritto islamico l'apostasia è il peggiore dei reati(in ultima possibilità ci si appella alla clemenza del re) ,e nei confronti del poeta Fayadh ci si sta mobilitando con firme e solidarietà viva (ma non solo per lui). Altro non si può fare 

L'argomento è vasto assai

#259614 30.11.2015 18:27

Ma ci sono secondo te possibilità di dialogo, cioè le forme culturali posso mutarsi?

 

angel

#259616 03.12.2015 12:25

Certo che le forme culturali possono mutarsi. Nel variegato mondo musulmano sono mutate nei secoli e non sempre, sopratutto recentemente, secondo la nostra idea di 'progresso'.
La visione e pratica dell'arte è molto complessa nel mondo islamico e dipende dalle correnti interpretative del Corano.
Certo è che apostasia e bestemmia sono azioni gravissime nel mondo islamico (del resto anche i primi due comandamenti della Bibbia impongono lo stesso dictat, ma c'è libera interpretazione sulle conseguenze dei peccatori, a parte l'eterna dannazione) e l'Arabia sta dimostrando grande ambiguità nei confronti del mondo occidentale, ma durezza e rigidità con gli arabi che non si uniformano alla regola letterale del Corano.
Brutta storia.

 

politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved