Login
pagina 1 di 7

"chi non muore si rivede"

Storia dell'Arte - Aperto da: Domenico - 18.09.2013 20:01
post visto 11432 volte
#253764 18.09.2013 20:01
HO esagerato?

Dopo tanti anni di annunciata dipartita la pittura è risorta, o forse è solo ritornata sotto i riflettori del mercato.

I cantori di sfortuna ora, con l’ennesimo salto mortale linguistico, l’hanno risuscitata.

Partecipi ovviamente i galleristi che spinti dalla crisi hanno riscoperto la “sicurezza” di questa antica tecnica...

continua su

http://www.equilibriarte.net/articles/2352/Chi-non-muore-si-rivede

angel
#253766 19.09.2013 09:05
mi fa un po' sorridere questo articolo uscito quando in italia non esiste più arte a nessun livello, e quando gli artisti si sono dati tutti alla canna del gas, le gallerie stanno chiudendo una dopo l'altra e Domenico, poco convinto viene a dirci che la pittura ha vinto.
L'operazione è riuscita, il paziente è morto!!
#253769 19.09.2013 11:50
"I cantori di sfortuna ora, con l’ennesimo salto mortale linguistico, l’hanno risuscitata."

Il cantore di sfortuna sei sempre stato tu olivero, dichiarando su molti forum sempre la stessa litania, che la pittura era morta.

Ora ci vieni ad informare che è stata resuscitata?
E beh certo, chi non ha certezze ha molti dubbi...

:-D
Utente disattivato
#253771 19.09.2013 12:11 (Modified: 19.09.2013 12:12 by Eric)
ora che è risorta, si potrebbe parlare della dipartita dei musei d'arte contemporanea. Quanto ci costano questi baracconi?
#253774 19.09.2013 14:53
"si potrebbe parlare della dipartita dei musei d'arte contemporanea. Quanto ci costano questi baracconi?"

Vero, e invece di smantellarli (il che costerebbe di più) si potrebbero reveicolare trasformando le strutture in qualcos'altro, magari di utile.
#253777 19.09.2013 15:25 (Modified: 19.09.2013 15:27 by Dersa)
Personalmente trovo più bello un bel monitor ultrapiatto su cui immettere migliaia di immagini, che siano mie o che siano prodotte da professionisti, fotografie (anche di opere, disegni..) e video, in un bel variare col mio umore e il mio gusto, non più legato alla staticità di un’immagine fissa, vedremo se il tempo mi darà ragione.

Ok ,ma da un tuo punto di vista perchè passi a 'vedremo se il tempo mi darà ragione'?. La pittura non potrà mai esaurirsi,ci sarà sempre anche un solo artista che si muoverà in questa arte,e il pubblico non è così anestetizzato o ignorante o costretto a vivere veloce ,da non fermarsi davanti alla pittura : da qui inizia 'il' movimento.Caro Oliviero, penso proprio che il tuo augurio o pronostico futuro non sia azzeccato: molte cose vanno e vengono e ritornano ,altre di cui viene comprovata la ovvia e insignificante aderenza ai gusti del momento non lasciano manco il ricordo. Compreso video-wall e compagni
Utente disattivato
#253779 19.09.2013 16:05
Personalmente trovo più bello un bel monitor ultrapiatto su cui immettere migliaia di immagini, che siano mie o che siano prodotte da professionisti, fotografie (anche di opere, disegni..) e video, in un bel variare col mio umore e il mio gusto, non più legato alla staticità di un’immagine fissa, vedremo se il tempo mi darà ragione.

La grande patologia dell'arte Contemporanea è di volersi sostituire alle altre forme artistiche, Olivero la illustra perfettamente. Non vuole il video e la pittura, vuole il video al posto della pittura. C'è una specie di desiderio assassino e di godimento in questa volontà di eleminare la pittura.
Utente disattivato
#253780 19.09.2013 16:11
Chi oggi gestisce i musei d'arte Contemporanea gode nel disgustare i visitatori. C'è una violenza sadica nel imporre alle masse uno spettacolo disgustoso e inguardabile, il tutto presentato con la spocchia, certi di essere degli esseri superiori.
#253784 19.09.2013 20:22 (Modified: 19.09.2013 21:10 by Domenico)
Cara Nico,
io come sempre registro solo gli eventi, ora è un gran riscoprire di oggetti pratici e gestibili e la pittura ritorna perfetta, che poi sia attuale o no è un'aspetto più storico/critico


Cara Nico e Elvis, io non ho mai detto che la pittura è morta ho sempre detto che ha perso il suo ruolo centrale nell'arte, che poi ora per una congiuntura economica la si riscopra è un'altra cosa ancora...


Caro Eric, io non ho mai capito i musei di arte contemporanea, al limite le kunsthalle che non sono la stessa cosa, ma come ben sa chi gira per musei quelli di arte contemporanea sono tutti uguali, l'elenco degli artisti è sempre lo stesso, che la dice lunga sul sistema di trasparenza e qualità, meglio sicuramente i musei storici dove trovi una varietà di nomi che ora pare quasi impossibile... globalizzati anche in questa fascia di mercato....


Per il discorso dei monitor mi pare che tutti voi usiate il pc e fruite di immagini di ogni tipo, e sicuramente in una stanza al buio avete dei quadri... la sostituzione sarà simile a quella del libro, o come è già successo della musica e dei film ... ma forse mi sbaglierò, dai tutti qui fra 10 anni a verificare!

angel
#253786 19.09.2013 21:24
dai tutti qui fra 10 anni a verificare!
a che ora che me lo segno?

smile2
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved